Alessandro Manuguerra: Pantesco

10,00

Data di Pubblicazione: 2018
ISBN: 978-88-943464-6-6
Pagine: 336

IN USCITA: è già possibile prenotarlo in anteprima

Pantelleria è il luogo in cui s’incontrano i due protagonisti del romanzo, un siciliano e un piemontese, coetanei. Pantelleria è l’Isola. Roccia nera e verde, vulcanica e fertile al centro del Mediterraneo, profumo di mosto e soffio di zolfo dove trova rifugio la loro travagliata esistenza. Pantelleria è concreto silenzio, isolamento, contatto con la natura, ma anche luogo mentale della pace, del riposo, della tranquillità. I due protagonisti s’incontrano, si scontrano, infine si cercano, superando le reciproche diffidenze, aprendosi all’Altro. Sennonché si scopre che uno dei due è sull’Isola per un motivo totalmente diverso… Il romanzo però non è un giallo, ma il racconto di due vite che intende affermare come le persone, malgrado siano portatrici di mondi, di bagagli culturali diversi, possano comunque incontrarsi e diventare amici a qualsiasi età se riconoscono l’altro animato dalla stessa sincerità.

COD: LIB-MANUGUERRA-PANTESCO Categorie: ,

Un assaggio di lettura