Meno Occhipinti: Ragusa Rugby

10,00

Data di Pubblicazione: 2017
ISBN: 978-88-943004-1-3
Pagine: 200

 

Sembra difficile crederlo, però il rugby dei primi anni, quello a marchio “Pintaldi”, era romantico. Sì, romantico: ti sentivi un pioniere, ti guardavano “strano” ma quasi ammirati, l’odore forte di sifcamina nello spogliatoio prima della partita era il legame complice che ci accomunava, esser riconosciuti in via Roma scaldava il cuore, partire al mattino per la trasferta era come partire per un’avventura.
Era bello e ci piaceva da matti, ripagandoci dell’acqua gelata a fine allenamenti (quando c’era), dei viaggi inscatolati come sardine nelle indimenticabili Peugeot “strapuntinate”, dei centimetri quadrati di pelle lasciati su terreni di gioco carta vetrata, delle scoppole degli avversari e di tutto il resto. Era bello e – ripeto – romantico.

Gianni Papa

[dalla Prefazione]

_____

Aggiornamenti

_____

Recensioni

27 disponibili

COD: LIB-OCCHIPINTI-RUGBY

Descrizione

Meno Occhipinti: Ragusa Rugby